Home Page Servizio Stabilimento Rifiuti Raee Autorizzazioni Contatti Gruppo

 
 
   

il Servizio Raeegest:

CONSULENZA
La RAEEGEST è in grado di fornire alla propria clientela una serie di servizi diretti, anche personalizzabili, diversi a secondo delle caratteristiche commerciali di ogni cliente senza passaggi intermedi, semplificando così le operazioni di smaltimento e riducendo i costi, attraverso le seguenti modalità operative:
- Analisi delle esigenze del cliente anche attraverso check organizzativo effettuato da personale qualificato;
- Individuazione delle opportune soluzioni logistiche e gestionali e progettazione del servizio personalizzato;
- Addestramento del personale per la corretta erogazione del servizio personalizzato;
- Verifiche periodiche sull?efficiacia del servizio e sulla sua perfetta rispondenza alle attese del cliente.

ACCETTAZIONE DEI RIFIUTI
- I carichi al momento dell?arrivo all?impianto vengono così gestiti:
- I mezzi in entrata vengono pesati ed accettati a norma di legge e quindi effettuata la verifica amministrativa dei formulari (FIR);
- Relativa attribuzione del codice CER e ispezione visiva;
- Controllo di tutto il carico con rilevatore geiger in conformità alle disposizioni del D. Lgs 151/2005 al fine di segnalare la presenza di materiale con una certa emissione di radioattività alfa, beta e gamma, all?interno del carico;
- I mezzi in uscita dallo stabilimento vengono pesati e registrati da personale che provvede al controllo della tipologia e alla verifica della regolarità dei documenti di trasporto.

RECUPERO
Lo scarico dei rifiuti viene effettuato posizionando il cassone a terra, e pertanto svuotato del suo materiale. Il personale addetto provvederà alla selezione manuale dei rifiuti, al suo temporaneo accatastamento e alla collocazione all?interno del magazzino nel rispettivo settore assegnato. Tutto il materiale sarà movimentato con carrelli elevatori dedicati onde evitare la rottura e dispersione del materiale pericoloso per l?individuo e per l?ambiente.

MESSA IN SICUREZZA
La fase della messa in sicurezza prevede le operazioni necessarie a rendere i rifiuti sicuri e pronti per i procedimenti di trattamento successivi. Il primo processo da effettuare per la messa in sicurezza è quella di rimuovere tutti i fluidi, i preparati e i componenti pericolosi contenuti nel bene dismesso affinchè saranno analizza te le specifiche operazioni che i vari raggruppamenti prevedono.  

 

   
 

 

 

Raeegest - www.gattiarmando.com - Tutti i diritti riservati - Realizzazione Emmerre Pubblicità